ID 10900
permalink
library I-VcFondo Torrefranca LIBRETTI TORREFRANCA 3995
title-page

IL VOLOGESO / dramma per musica / da rappresentarsi / nel teatro / di / Torre Argentina / nel carnevale dell'anno 1776 / dedicato / a S. A. / la signora duchessa / di Gloucester

edition RomaArcangelo Casaletti[1776]
format 15x8,8; pp. XII
dedication Arcangelo Casalettia duchessa di Gloucesterpp. III-V
illustrations

frontespizio 

imprimatur

pp. VII

performance Roma, Argentinacarnevale 1776
libretto Apostolo Zeno
composer Giovanni Masi
characters and performers
Vologeso re de' Parti, sposo di BereniceAntonio Muzi
Berenice regina d'Armenia, sposa di VologesoTommaso Galeazi
Lucio Vero imperatore sposo destinato di Lucilla e amante di BereniceGiovanni Anzani
Lucilla figlia di Marc'Aurelio imperatoreFelice Cerruti
Aniceto confidente di L. VeroBiagio Parca
Flavio ambasciadore di Marco AurelioLorenzo Galeffi
stage designers Vincenzo Sordiniingegnere e pittore
costume designers Francesco Valseccainventore e direttore
choreographers Camillo Fabianiinventore e direttore
remarks

Ia rappr. con musica di Masi, Città di Castello, Illuminati, 1766 (LEGGER); Ia rappr. ass. Venezia, S. Giovanni Grisostomo, 1700, col titolo Lucio Vero, con musica di Carlo Francesco Pollarolo. Per GROVE questa è la Ia rappr. con musica di Masi. Manca interamente il testo del libretto. Alle pp. VI-VII Argomento, a p. VII Protesta, a p. IX «Primo ballo. Si rappresenta la festa di alcuni pastori in riva al Peneo, che celebrano la vittoria di Apollo avuta dal serpente Pitone. La venuta di Dafne. L'incontro d'Apollo e di Amore. La vendetta d'Amore che rende Apollo amante di Dafne; in seguito il cambiamento di essa in alloro e finalmente, per voler di Giove implorato d'Apollo, il ritorno di Dafne alle umane forme. Secondo ballo. Il soccorso inaspettato», a p. X lista dei ballerini, a p. XII «Tutto ciò che si trova cangiato nel dramma si è dovuto fare per adattarsi alle circostanze presenti del teatro; si è procurato peraltro di servirsi dei sentimenti medesimi del primo autore sparsi nell'altre opere da lui composte».