ID 14593
permalink
library I-VcFondo Torrefranca LIBRETTI TORREFRANCA 4075.3
title-page

ACHILLE IN SCIRO / commedia drammatica per musica / fedelmente ed eroicamente tradotta e ridotta / dall'antico stato allo stato presente / da Publio Quintiliano Settimio / da Samarcanda

edition Napoli s. a.
format 17,1x10,2; pp. 64
acts atti 3
performance s. l.s. a.
libretto [Giovanni Battista Guidi]
characters
Licomede gentiluomo privato che vive divertendosi
Achille ermafrodito, vulgo detto feminella, spassatiempo di Deidamia
Deidamia figlia senza passione che s'accorda col tempo
Ulisse porta e adduce
Teagene milordo smagliato; destinato sposo immaginario di Deidamia
Nearco masto di scola d'Achille
Arcade confidente d'Ulisse, amico della mala creanza
Coro di sciacquanti, coro di barrera
remarks

È una parodia dell'Achille in Sciro di Pietro Metastasio. Con dialetto napoletano. Nel frontespizio, le note tipografiche recitano: «ISPHAN l'anno passato». A p. 3 Lo stampatore al suo caro M. Timocrato «Vengo perciò, ad offerirti quest'altro comunque egli si sia ed in quella guisa appunto senza menoma alterazione, come per avventura tel presentò sul principio del carneval passato di sua propria mano il Sig. Publio Quintiliano Settimio per lo suo vero nome G. B. G.», a p. 5 sonetto di Clonico Nasposi al lettore, alle pp. 6-7 Dichiaramento, a p. 64 «Final determinazione della traduzione d'Achille». Rilegato in Metastasio revotà con altri drammi.