ID 2252
permalink
library I-VgcFondo Rolandi BORD-BORGH
title-page

LA ZENOBIA / drama per musica / di / Mattio Noris / da rappresentarsi nel teatro di San / Cassano l'anno 1666 / dedicata / all'illust. ed eccell. Sign. / il signor / Filippo Giuliano / Mazarini Mancini / duca di Nivers e Donziois / pari di Francia, cavalliere commendatore de- / gl'ordini del re cristianissimo, luogotenente / de' gran moschettieri del re, governatore e / luogotenente per S. M. de' suddetti paesi, go- / vernator della Rocella, Bruage, Isola del re / e paese d'Aulnis ecc.

edition VeneziaCamillo Bortoli1666
format 14,3x8; pp. 75
acts atti 3
dedication M. Noris a F. G. Mazarini Mancini in data 10 I 1666
illustrations

fregi; lettere ornate 

performance Venezia, S. Cassiano1666
libretto Matteo Noris
composer [Giovanni Antonio Boretti]
characters
Aureliano imperator de' Romani
Zenobia regina de' Palmireni
Iocasta sua amazone
Tetrico imperator depresso della Francia e della Spagna
Vittoria sua amante
Climene damma maggiore della Francia, altra amante di Tetrico, in abbito di paggio con nome di Dorillo
Timolao figlio di Zenobia
Archelao duce delle squadre palmirene e congiunto di sangue a Zenobia
Rocaste capitano de Aureliano
Arbeno moro
Nettuno
Tritone
Fortuna
Coro di soldati con Aureliano, paggi con Aureliano, arcieri con Rocaste, damme con Zenobia, amazone con Iocasta, arcieri con Tetrico
remarks

[R.] Iª rappr. ass. Iª ed. ass. Per GROVE forse Iª rappr. Vienna, 18 novembre 1662 (ma è improbabile trattandosi di una Zenobia e Radamisto; SARTORI). Alle pp. 5-6 Argomento istorico, a p. 7 A chi vuol leggere: «Sono quattro anni in circa che ho delineato questo mio parto [...]»; a p. 33 (fine I) citato ballo «di pirati salvi dal naufraggio», a p. 56 (fine II) ballo «di statue e sculturi». I personaggi 11-13 si desumono dal testo (fine I; passo interamente virgolato).