numero 3016
biblioteca I-VgcFondo Rolandi CALD-CALE
frontespizio

RICIMERO / dramma per musica / da rappresentarsi / nel Regio teatro / di / Torino / nel carnevale del 1756 / alla presenza / di / S.S.R.M.

edizione TorinoZappata e Avondo[1756]
formato 16,2x10,3; pp. VIII+62
parti atti 3
illustrazioni

frontespizio; fregio 

rappresentazione Torino, Regiocarnevale 1756 [27 dicembre 1755]BOUQUET-GUALERZI-TESTA
libretto [Francesco Silvani]
musica Giacinto Calderara
personaggi e interpreti
Ricimero re de' Goti destinato sposo d'Eduige, poi amante d'ErnelindaPasquale Potenza
Rodoaldo re di Norvegia e padre di ErnelindaGaetano Ottani
Ernelinda figlia di Rodoaldo, amante di VitigeMaria Masi Giura detta la Morsarina
Eduige figlia di Grimoaldo già re di NorvegiaMonaca Bonanni
Vitige principe reale di Dania, amante d'ErnelindaGiuseppa Ghiringhella
Edelberto principe reale di Boemia, amante d'EduigeMarianna Hylmandel
scenografi fratelli Gagliari
costumisti Francesco Mainini
coreografi Vincenzo Saunier
osservazioni

[R.] Iª rappr. con musica di Calderara. Inseriti i balli Cerere e Trittolemo (pp. 20-21) e Il giudicio di Paride (pp. 41-42); segue il ballo Sacrificio detto taurobolio pella elezione ed inaugurazione di un re di Norvegia (pp. 60-61), tutti con musica di Rocco Gioanetti. Iª rappr. ass. Venezia, S. Cassiano, 1704, con musica di Francesco Gasparini e col titolo La fede tradita e vendicata; Iª ripresa col titolo Ricimero, Milano, Regio Ducale, 1745, con musica di Galuppi (con questo titolo s'incontrano anche riprese del Flavio Anicio Olibrio di Zeno e Pariati, Venezia, S. Cassiano, 1707, con musica di Gasparini); ripreso a Londra, Haymarket, 1713, col titolo Ernelinda; a Brunswick, 1726, con musica di Orlandini e col titolo Rodoaldo re di Norvegia. L'a. di Ricimero Crudo amore, oh Dio, ti sento (II 12) è metastasiana (due versi ritoccati; Issipile, I 14). A p. III Argomento, a p. VIII lista dei ballerini.