ID 3409
permalink
library I-VgcFondo Rolandi CED-CER
title-page

IL CORSARO o sia UN MAESTRO DI CAPPELLA IN MAROCCO / melodramma giocoso / in due atti a sette voci / da rappresentarsi / nel teatro Valle / degli Ill.mi signori Capranica / nel carnevale dell'anno 1823 / parole di Giacomo Ferretti / musica del Cav. Filippo Celli

edition RomaMichele Puccinelli1822
format 16,8x10; pp. 48
acts atti 2
performance Roma, Vallecarnevale 1823 [26 dicembre 1822]MAN
libretto Iacopo Ferretti
composer Filippo Celli
characters and performers
Abdalac capo de' corsari di Marocco, innamorato diBerardo Calvari Winter
Adelaide virtuosa di musica schiava di Abdalac ed amante diGiustina Casagli
D. Policarpio buffo cantanteFerdinando Lauretti
Barbaziano maestro di cappella padre di AdelaideLuigi Pacini
Mammozia custode del serraglioAgnese Loyselet
Brifrac corsaro soggetto di AbdalacCristofaro Bastianelli
Idraotte custode del palazzo di AbdalacGiovanni Puglieschi
Coro di corsari; corsari compagni di Briface, corsari seguaci di Abdalac 
stage designers Antonio Lorenzoni
costume designers Baldassarre Majani
Fortunato Marchesi
orchestra and chorus Gio. Maria Pellicciaprimo violino e direttore di orchestra
remarks

[R.] Iª rappr. ass. Iª ed. ass. A p. 3 Ai miei amici, se ne ho di Ferretti. Permesso di rappr. del 15 dicembre.