numero 4382
biblioteca I-VgcFondo Rolandi COCCIA G-Z
frontespizio

TESEO E MEDEA / dramma per musica / da rappresentarsi / nel Regio teatro / di Torino / nel carnovale del 1816 / alla presenza / delle / LL. SS. RR. MM.

edizione TorinoOnorato Derossi[1816]
formato 19,7x11,9; pp. 8 n.n.+52
parti atti 2
illustrazioni

frontespizio 

rappresentazione Torino, Regiocarnevale 1816 [26 dicembre 1815]GROVE
musica Carlo Coccia
personaggi e interpreti
Egeo re di AteneEliodoro Bianchi
Teseo principe, suo figlioCarolina Bassi
Medea maga, sposa del primo e matrigna del secondoFrancesca Festa Maffei
PallanteGioanni Debegnis
Creusa principessa, di lui figliaBeatrice Anti
Adrasto generale delle armi ateniesiLadislao Bassi
Un seguace di Teseo 
Cori di sacerdoti, di Pallantidi, di Furie; comparse: guardie del re, guardie della regina, soldati ateniesi a piedi ed a cavallo, popolo, atleti, donzelle ateniesi 
scenografi Fabrizio Sevesi
Luigi Vacca
macchinisti Michele Cravario
costumisti Marta Ceresettisarto
Domenico Becchissarto
coreografi Alessandro Fabbri
altri operatori Luigi Salomoneregolatore delle comparse ed invigilatore del servigio del palcoscenico
osservazioni

[R.] Iª rappr. ass. Segue il ballo Arto ed Erina (pp. 41-52); a p. 6 n. n. citato secondo ballo I finti spiriti. Iª ed. ass. Alle pp. 3-5 n. n. Argomento; «supplemento alle prime parti soprane» Carpano Teresa Adelaide. Il nome del coreografo compare nella forma Fabbris. Registrato da CAROTTI, C, CL, MAN ed ES col titolo Medea e Giasone.