ID 4333
permalink
library I-VgcFondo Rolandi COR-CORD
title-page

RODELINDA / drama per musica / da rappresentarsi / in Venezia nel teatro di / San Moisè / l'autuno [sic] dell'anno / MDCCXXXI / dedicato / al merito singolarissimo / dell'eccellentissime / dame / venete

edition VeneziaCarlo Buonarrigo1731
format 14,5x8; pp. 48
acts atti 3
dedication alle dame venete
illustrations

fregi 

performance Venezia, S. Moisèautunno 1731
libretto [Antonio Salvi]
composer [Bartolomeo Cordans]
characters and performers
Rodelinda regina de' Longobardi, moglie di BertaridoMaria Laurenti Novelli
Bertarido scacciato dal soglioFelice Novello
Eduige sorella di BertaridoVeneranda Pendesich
Grimoaldo conte di Benevento promesso sposo ad EduigeLaura Bambini
Garibaldo duca longobardo ribello di Bertarido e confidente di GrimoaldoVeneranda Dannese
Unulfo signor longobardo, consiglier di Grimoaldo ma segreto amico di BertaridoDomenico Battaglini
Cuniberto picciolo figliolo di Rodelinda e di Bertarido, ma che non parla 
costume designers Natale Canziani
remarks

[R.] Iª rappr. con musica del Cordans. Iª ed. in R. Iª rappr. ass. Firenze, villa Medici, 1710, con musica di Giacomo Antonio Perti e col titolo Rodelinda regina de' Longobardi. Soggetto tratto da Pertharite roy des Lombards di P. Corneille. Stando a BELLINA-BRIZI-PENSA, l'a. di Rodelinda Da quel ferro che fu svenato (sic, I 2) è molto simile all'a. Da quel ferro ch'ha svenato del Farnace (I 12), Venezia, S. Angelo, con musica di Vivaldi; e l'a. di Bertarido Pieno il core di timore (II 5) corrisponde all'a. di Cunegonda (II 5), Venezia, S. Angelo, 1726, con musica di Vivaldi. A p. 4 Argomento, a p. 6 Al benigno lettore (con la protesta). Stampa piuttosto scorretta.