ID 5159
permalink
library I-VgcFondo Rolandi RISTAMPE DONIZETTI BELISARIO
title-page

BELISARIO / tragedia lirica in tre parti / da rappresentarsi / nel teatro Riccardi / la fiera dell'anno / 1837

edition BergamoMazzoleni1837
format 16,5x10,5; pp. 34
acts parti 3
illustrations

copertina; frontespizio 

performance Bergamo, Riccardifiera 1837
libretto Salvatore Cammarano
composer Gaetano Donizetti
characters and performers
Giustiniano imperatore d'OrienteGiuseppe Rebussini
Belisario supremo duce delle sue armiCesare Badiali
Antonina moglie di BelisarioGiuditta Grisi
Irene loro figliaErnestina Grisi
Alamiro prigioniero di BelisarioDomenico Reina
Eudora amica d'IreneCarolina Vasoli
Eutropio capo delle guardie imperialiPietro Mantegazza
Eusebio custode delle prigioniGioachino Signorelli
Ottario duce degli Alani e dei Bulgari 
Cori: senatori, popolo, veterani, alani e bulgari, donzelle, pastorelle dell'Emo; comparse: guardie imperiali, prigionieri goti, guerrieri greci, pastori dell'Emo 
stage designers Filippo Peroni
Alessandro Merlo
stage-hands Carlo Bottagisi
costume designers Pietro Ravaglia [sic]proprietario
remarks

[R.] Iª rappr. Venezia, Fenice, 1836. Manca, in fine, il ballo Alfredo il Grande, annunciato in quarta di copertina. Iª ed. in R. Prima opera della stagione (COMUZIO, da cui si apprende il nome del coreografo: Luigi Astolfi). A p. 4 lista degli orchestrali; «maestro al cembalo» Cantù Giacomo, «primo violino e direttore d'orchestra», Rachelle Michele; istruttori dei cori, Cantù Giacomo e Zanchi Francesco; attrezzista, Menetti Giuseppe. Per i titoli delle parti, v. 5499. Il librettista compare nella forma Cammerano.