ID 6009
permalink
library I-VgcFondo Rolandi ROSSINI A-D
title-page

BIANCA E FALLIERO o sia IL CONSIGLIO DEI TRE / melodramma / del Sig. Felice Romani / da rappresentarsi / nell'imperiale regio teatro / alla Scala / il carnevale dell'anno 1820

edition MilanoGiacomo Pirola[1820]
format 16,8x10,6; pp. 60+8 n.n.
acts atti 2
performance Milano, Scalacarnevale 1820 [26 dicembre 1819]GROVE
libretto Felice Romani
composer Gioachino Rossini
characters and performers
Priuli doge di VeneziaAlessandro De Angeli
Contareno
senatori
Claudio Bonoldi
CapellioGiuseppe Fioravanti
Loredano
Falliero generale di VeneziaCarolina Bassi
Bianca figlia di ContarenoViolante Camporesi
Costanza nutrice di BiancaAdelaide Ghinzani
Un cancelliere del Consiglio dei TreFrancesco Biscottini
Cori e comparse di senatori, nobili veneziani d'ambi i sessi, uscieri, soldati, domestici di Contareno, ancelle di Bianca
stage designers Alessandro Sanquirico
stage-hands Francesco Pavesi
Antonio Gallina
Gervaso Pavesi
costume designers Antonio Rossetti
Antonio Majoli
choreographers Salvatore Viganò
Filippo Bertini
orchestra and chorus Alessandro Rollaprimo violino capo d'orchestra
Vincenzo Lavignamaestro al cembalo
Gaetano Bianchiistruttore dei cori
other operators Raimondo Fornariattrezzista
Giovanni Ricordieditore della musica
Serafina Rubinisupplemento
Lutgard Annibaldisupplemento
Giovanni Carlo Berrettasupplemento
Adelaide Ghinzanisupplemento
remarks

[R.] Ia rappr. ass. Curiosa l'aggiunta del libretto per il ballo alla Canobbiana (pp. n. n.) entro la stessa copertina originale; il 26 dicembre 1819 alla Canobbiana non fu dato nessuno spettacolo d'opera. Ia ed. ass. Seguono i balli Cimene di Viganò (pp. 45-55) e La campanella d'argento di Bertini (pp. 57-60); Ifigenia in Aulide di Giacomo Piglia (pp. 8 n. n.; il frontespizio di questo ballo reca l'indicazione: «ballo serio composto e diretto dal signor Giacomo Piglia da rappresentarsi nel I. R. teatro alla Canobiana nel carnovale 1820»). Alle pp. 3-4 Avvertimento «[...] il soggetto è già conosciuto per una tragedia del Sig. Arnault; ma l'autore francese ha sostituito Falliero (o come altri vogliono a Foscarini) vero eroe della tragica avventura, un francese ch'ei nomina Montcassin: l'autore italiano ne corregge l'errore. Obbligato questi a dare un lieto fine allo spettacolo e a servire alle leggi del teatro musicale, ben diverse da quelle del teatro tragico, ha dovuto recare molti cambiamenti nel piano del Sig. Arnault, talché il lavoro potrebbe dirsi originale»; a p. 6 lista degli orchestrali, a p. 8 lista dei ballerini. Vari vv. virgolati. Soggetto tratto da Les vénitiens ou Blanche et Montcassin di Antoine Vincent Arnault (1798).