ID 6620
permalink
library I-VgcFondo Rolandi RISTAMPE ROSSINI OC-OT
title-page

OTELLO o sia L'AFFRICANO DI VENEZIA / dramma tragico per musica / da rappresentarsi nell'Imp. e R. teatro / in via della Pergola / la primavera del 1827 / sotto la protezione di S. A. I. e R. / Leopoldo II / granduca di Toscana / ecc.

edition FirenzeFantosini[1827]
format 16,3x10,9; pp. 47
acts atti 3
illustrations

frontespizio 

performance Firenze, Pergolaprimavera 1827
libretto Francesco Berio di Salsa
composer Gioachino Rossini
characters and performers
Otello affricano al servizio di VeneziaClaudio Bonoldi
Desdemona amante e sposa occulta d'OtelloGiuditta Grisi
Emilia amica di DesdemonaCaterina Bighi
Elmiro patrizio veneto nemico d'Otello, padre di DesdemonaCarlo Porto
Rodrigo amante sprezzato da Desdemona, figlio del dogeEnrico Giannini
Jago nemico occulto d'Otello, amico per politica di RodrigoGiuseppe Vaschetti
DogeGiuseppe Querci
Lucio confidente d'Otello 
Senatori, seguaci d'Otello, damigelle del seguito di Desdemona, popolo 
stage designers Luigi Facchinellipittore e inventore
Gaetano Piattolifigurista
stage-hands Cosimo Canovetti
costume designers Giuseppe Uccelli
choreographers Antonio Monticini
orchestra and chorus Ferdinando Lorenziprimo violino
Andrea Nencinimaestro e direttore dell'opera
Niccola Petrini Zambonicapo e direttore d'orchestra
remarks

[R.] Ia rappr. Napoli, Fondo, 1816, col titolo Otello ossia Il moro di Venezia. Ia ed. in R. Segue il ballo Montezuma o sia Gli spagnoli al Messico, musica di vari autori (pp. 36-47). A p. 2 Argomento, a p. 3 «Sono stati fatti alcuni lievi cambiamenti nella poesia, i quali non appartengono all'autore», a p. 4 lista dei ballerini, a p. 5 lista degli orchestrali. Il prenome del musicista compare nella forma Giovacchino.