numero 8679
biblioteca I-VgcFondo Rolandi PAVESI A-D
frontespizio

AGATINA o LA VIRTÙ PREMIATA / dramma semiserio / per musica / in due atti / di F. F. / da rappresentarsi / nel / R. teatro alla Scala / nella primavera del 1814

edizione MilanoGiacomo Pirola[1814]
formato 17,1x10,2; pp. 79
parti atti 2
rappresentazione Milano, Scalaprimavera 1814 [10 aprile]GROVE
libretto [Francesco Fiorini]
musica Stefano Pavesi
personaggi e interpreti
Ramiro sovrano di SalernoLuigi Mari
Alidoro suo maestro, grand'astrologo e magoVincenzo Botticcelli
Dandini cameriere del principeFilippo Galli
Il barone di MontefiasconeAndrea Verni
Clorinda
sue figlie
Lorenza Correa
TisbeFrancesca Maffei Festa
Agatina sua figliastraRosa Pinotti
Coro di donzelle, cacciatori, cortigiani; grandi del regno, cavalieri vinti, paggi, guardie ed altri personaggi che non parlano
scenografi Alessandro Sanquirico
Giovanni Pedroni
Paolo Landriani
macchinisti Francesco Pavesi
Antonio Gallina
costumisti Giacomo Pregliascoinventore
Antonio Rossetticaposarto
Antonio Majolicaposarto
coreografi Gaetano Giojainventore e compositore
Urbano Garzia
orchestra e coro Alessandro Rollaprimo violino capo d'orchestra
Vincenzo Lavignamaestro al cembalo
Gaetano Terraneodirettore del coro
altri operatori Elisabetta Codasupplemento
Gaspare Martinellisupplemento
osservazioni

[R.] Ia rappr. ass. È il vecchio libretto della Cenerentola. Segue il ballo Gundeberga di Gioja (pp. 61-76). A p. 5 lista degli orchestrali, a p. 7 lista dei ballerini; a p. 77 citato il secondo ballo Gli omaggi alla dea Flora ossia Eliso e Corilla di Garzia; a p. 79 avvertimento: «Per malattia sopraggiunta al Sig. Vincenzo Botticcelli si presta graziosamente a fare la di lui parte il Sig. Pietro Vasoli». Vari vv. virgolati.