ID 8208
permalink
library I-VgcFondo Rolandi MERCADANTE A-C
I-VcFondo Torrefranca LIBRETTI TORREFRANCA 557-558-559-560
title-page

IL BRAVO / melodramma in tre atti / di Gaetano Rossi / posto in musica dal maestro / Saverio Mercadante / da rappresentarsi / nell'I. R. teatro alla Scala / la quaresima 1839

edition MilanoGaspare Truffi1839
format 16,1x10,3; pp. 52
acts atti 3
illustrations

copertina; frontespizio 

performance Milano, Scalaquaresima 1839 [9 marzo]GROVE
libretto Gaetano Rossi - Marco Marcelliano Marcello
composer Saverio Mercadante
characters and performers
Foscari patrizioPietro Balzar
Cappello patrizioAntonio Benciolini
Pisani patrizio esigliatoAndrea Castellan
Il bravoDomenico Donzelli
Marco gondoliere di TeodoraEutimio Polonini
Luigi servo di FoscariGiovanni Quattrini
Un messo dei treNapoleone Marconi
TeodoraSofia Schoberlechner
ViolettaEugenia Tadolini
Michelina cameriera di TeodoraAngiolina Villa
Maffeo che non parla 
Il doge, senatori, cavalieri della Stella d'Oro, capi de' consigli, patrizi, gentiluomini vari, dame, cittadini, artieri, gondolieri, donne popolane, guardie notturne, sgherri, maschere varie, banda; guardie dalmatine, militari, paggi e scudieri del doge, messer Grande, domestici di Teodora 
stage designers Baldassare Cavallotti
Domenico Menozzi
stage-hands Giuseppe Spinelli
costume designers Pietro Rovagliaproprietario
Giacomo Colombodirettore
Antonio Felisicaposarto
Paolo Veronesicaposarto
choreographers Antonio Monticinicompositore
Ferdinando Rugalicompositore
orchestra and chorus Eugenio Cavalliniprimo violino capo e direttore d'orchestra
Giacomo Panizzamaestro al cembalo
Antonio Cattaneoistruttore dei cori
Giulio Granatellidirettore dei cori
other operators Rognini padre e figlioattrezzista
Giovanni Ricordieditore della musica
remarks

[R.] Ia rappr. ass. Il libretto del Bravo era stato commesso al poeta Antonio Bindocci e poi, per ragioni non ben chiare, affidato invece a Rossi. Bindocci però stampò ugualmente il suo libretto (Torino, Gianini e Fiore, 1839) tanto per far sapere che l'aveva composto, facendolo precedere da una fiera requisitoria contro Mercadante e Rossi. In seconda di copertina foglietto incollato: «Per amore di brevità si ommette l'ultima scena del melodramma fra il bravo e Teodora»; alle pp. 3-4 Alcuni cenni sul Bravo «[...] A tal epoca comincia l'azione, tolta in parte dal romanzo di Cooper che porta questo titolo e da un dramma francese del signor Aniceto Bourgeois, La venitiénne. Innoltrato io nel lavoro del melodramma venni colpito da penosa malattia, che prolungavasi; e compiere volendo, a prescrizione l'assunto impegno, nella ristrettezza del tempo, prescelsi a collaboratore un giovane mio amico [Marco Marcelliano Marcello], il quale, sulle tracce da me già segnate, mi favorì graziosamente», a p. 6 lista degli orchestrali, a p. 8 lista dei ballerini.