numero 8127
biblioteca I-VcFondo Torrefranca LIBRETTI TORREFRANCA 775-776
frontespizio

LA CLEMENZA DI TITO / melodramma serio / da rappresentarsi / nell'imperiale regio teatro / alla Scala / il carnevale dell'anno 1819

edizione MilanoGiacomo Pirola[1819]
formato 16,2x10,2; pp. 52
parti atti 2
rappresentazione Milano, Scalacarnevale 1819
libretto [Pietro Metastasio] - [Catterino Mazzola (revisore)]
musica Wolfgang Amadeus Mozart
personaggi e interpreti
Tito Vespasiano imperatore di RomaGaetano Crivelli
Vitellia figlia dell'imperator VitellioFrancesca Maffei Festa
Servilia sorella di Sesto, amante d'AnnioLutgard Annibaldi
Sesto amico di Tito, amante di VitelliaViolante Camporesi
Annio amico di Sesto, amante di ServiliaTeresa Bertrand
Publio prefetto del pretorioGiovanni Lajner
Coro di popolo; senatori, littori, deputati delle provincie soggette che non parlano 
scenografi Alessandro Sanquirico
macchinisti Francesco Pavesicapo
Antonio Gallina
Gervaso Pavesi
costumisti Antonio Rossetticaposarto
Antonio Majolicaposarto
coreografi Gaetano Giojainventore e compositore
Filippo Bertiniinventore e compositore
orchestra e coro Alessandro Rollaprimo violino, capo d'orchestra
Vincenzo Lavignamaestro al cembalo
Gaetano Bianchidirettore del coro
altri operatori Raimondo Fornariattrezzista
Teresa Giojasupplemento
Serafina Rubinisupplemento
Lutgard Annibaldisupplemento
Giovanni Carlo Berrettasupplemento
osservazioni

Ia rappr. con musica di Mozart, Praga, Nazionale, 6 settembre 1791; Ia rappr. ass. Vienna, Hoftheater, 1734, con musica di Antonio Caldara. Seguono i balli Acbar gran mogol di Gioja (pp. 41- 50) e La Cenerentola di Bertini (pp. 51-52). A p. 2 N. B. «I versi virgolati si omettono nella recita per brevità», a p. 4 lista degli orchestrali, a p. 6 lista dei ballerini. L'esemplare I-Vc 776 è parzialmente lacero e risulta illeggibile parte della descrizione dei balli.