3196 RISTAMPE CARUSO A-Z

IL MATRIMONIO IN COMMEDIA / dramma giocoso per musica / da rappresentarsi / nel Pubblico teatro / di Lugo / per la prossima fiera del corrente anno / 1785 / dedicato / alle gentilissime e nobilissime / dame e cavalieri

ed. Bologna, Sassi [1785]; 14,7x8,9; pp. 51 atti 2 ded. Giuseppe Banchieri impr. alle dame e ai cavalieri, martelliani ill. front.

teatro Lugo, Pubblico, fiera 1785

libr. [Palomba Giuseppe?] mus. Caruso Luigi

pers. 1. Madama Sofonisba giovane allegra e bizzarra, portata a vivere alla parigina, che abita in casa di D. Ipocrate 2. Cav. Gelsomino alquanto sciocco e facile ad innamorarsi, fuggito dal padre a cagione di una cantatrice, poi amante corrisposto di madama Sofonisba 3. Don Ipocrate medico ignorante, che affetta anch'esso il costume francese per divenire sposo di M. Sofonisba 4. Don Fastidio segretario 5. Donna Irene nipote di D. Ipocrate ed amante di D. Tritemio 6. Lisetta cameriera di madama 7. Don Tritemio medico prattico di don Ipocrate, che presume scienza, ma è ignorante al pari del maestro int. Fidanzi Maria (prima donna) (1), Bertacchi Giovanni (primo mezzo carattere) (2), Piraccini Sante (primo buffo caricato) (3), Alessandri Paolo (primo buffo caricato) (4), Urbani Benvenuta (seconda donna) (5), Alessandri Giovanna (altra seconda donna) (6), Panizza Pompilio (secondo mezzo carattere) (7)

cost. Biagi Luigi (dir., Manfredini Giuseppe) cor. Garzia Urbano

oss. [R.] Iª rappr. con musica di Caruso, Roma, Capranica, 1782.  Possibile Iª rappr. ass. Napoli, Fiorentini, 1781, con musica di Guglielmi e col tit. Le nozze in commedia. A p. 6 lista dei ballerini, a p. 8 Protesta; «primi violini dell'opera» Sirmen Ludovico e Bisoni Antonio detto il Rossetto; imprimatur dell'11 aprile. Il musicista compare nella forma Carusio. ling. fr. (I 3, II 15), cinese (II 5), ted. (II 15)