5160 RISTAMPE DONIZETTI BELISARIO

BELISARIO / tragedia lirica / in tre parti / da rappresentarsi / nel teatro dell'Aquila / in Fermo / la fiera dell'anno 1837 / dedicato / al bel sesso

ed. Fermo, Paccasassi [1837]; 18,8x13,2; pp. 40 parti 3 ded. Vincenzo Frassi appaltatore alle «nobili e gentili signore» in data 14 VIII 1837 ill. front.

teatro Fermo, Aquila, fiera 1837

libr. Cammarano Salvatore mus. Donizetti Gaetano

pers. 1. Giustiniano imperatore d'Oriente 2. Belisario supremo duce delle armi 3. Antonina moglie di Belisario 4. Irene loro figlia 5. Alamiro prigioniero di Belisario 6. Eutropio capo delle guardie imperiali 7. Eusebio custode delle prigioni 8. Eudora amica d|Irene 9. Ottavio duce degli Alani e dei Bulgari — Guardie imperiali, prigionieri goti, guerrieri greci int. Pagliarini Tobia (1), Giorza Luigi (2), Marziali Carmela (3), Frassi Rosina (4), Gentili Pietro (5), Panzini Luigi (6), Saccomandi Giuseppina (8), Gosuen Giovanni (9)

scen. Gavazzi Luigi macch. Girolami Pietro cost. (propr., Colussi Fabrizio)

oss. [R.] Iª rappr. Venezia, Fenice, 1836.  Iª ed. in R.  A p. 6 lista degli orchestrali; «maestro al cembalo e direttore dei cori» Cellini Francesco, «primo violino e direttore di orchestra» Marziali Alessandro. Per i titoli delle parti, v. 5147. Il librettista compare nella forma Cammerano.