ID 1700
permalink
library I-VgcFondo Rolandi BERNARDINI
title-page

GLI AMANTI DELLA DOTE / dramma giocoso in un atto / da / rappresentarsi / nel / nuovo teatro Nazionale / di Mantova / il carnovale del 1804 / anno III della Repub. Ital.

edition [Mantova]tipografia all'Apollo[1804]
format 16,9x12,2; pp. 40
acts atti 1
dedication Angelo Bentivoglioal pubblico
performance Mantova, Nazionalecarnevale 1804
libretto [Saverio Zini]
composer Marcello di Capua
characters and performers
Giulietta donzella spiritosa, amante diElisabetta Potenza
D. Favonio nuovo governatore nella baronia di TerraverdeFrancesco Marchesi
Leandro giovine benestante romano, amante prima di Celinda poi di Giulietta e non corrispostoSerafino Fei
Minosse capitano di bastimento, uomo burbero ed amante della dote di GiuliettaGiuseppe Bertini
Celinda sorella di Gentilino e figlia del fu governatore Battipaglia, amante non corrisposta di LeandroLuigia Varani
Gentilino fratello di Celinda ed amante anch'egli della dote di Giulietta, non corrispostoAlessandro Sentieri
Giannina cameriera in casa di Gentilino e confidente di GiuliettaGiuseppa Bianchi
other operators Angelo Bentivoglioimpresario
remarks

[R.] Iª rappr. Napoli, Fondo, [1 agosto] 1790, col titolo L'ultima che si perde è la speranza. Altra copia in R.

languages

latino (I 6), bolognese (I 4)