ID 7383
permalink
library I-VgcFondo Rolandi RISTAMPE VERDI FIN-FOR
title-page

LA FORZA DEL DESTINO / opera in quattro atti / parole di / F. M. Piave / musica di / Giuseppe Verdi / teatro Apollo in Roma / carnevale-quaresima 1877-78 / impresa Jacovacci

edition Milano - Firenze - Roma - Napoli - LondraRicordi1877
format 20x13,1; pp. 63
acts atti 4
illustrations

frontespizio 

editorial stamp

nel frontespizio; XII 1877

performance Roma, Apollocarnevale - quaresima 1877-1878
libretto Francesco Maria Piave
composer Giuseppe Verdi
characters and performers
Il marchese di CalatravaAntonio Faberi
Donna Leonora
suoi figli
T. Brambilla Ponchielli
Don Carlo di VargasGiuseppe Kaschmann
Don AlvaroAngelo De Sanctis
Preziosilla giovane zingaraStella Bonheur
Padre Guardiano
francescani
Alamiro Bettarini
Fra MelitoneGiovanni Vaselli
Curra cameriera di LeonoraAnnunziata Orlandi
Un alcadePio Purarelli
Mastro Trabuco mulattiere, poi rivenduglioloSalvatore De Angelis
Un chirurgo militare spagnuoloAchille Cardos
Coristi: mulattieri, paesani spagnuoli e italiani, soldati spagnuoli e italiani d'ogni arma, ordinanze relative, reclute italiane, frati francescani, poveri questuanti; coriste: paesane e vivandiere spagnuole ed italiane, povere questuanti; ballo: paesani, paesane e vivandiere spagnuole ed italiane, soldati spagnuoli ed italiani; comparse: oste, ostessa, servi d'osteria, mulattieri, soldati italiani e spagnuoli d'ogni arma, tamburini, trombe, paesani, paesane e fanciulli delle due nazioni, saltimbanco, venditori d'ogni specie
stage designers Cicognani
Ceccato
Alessandro Bazzani
stage-hands Francesco Morelli
Luigi Smith
costume designers Giuseppe Mondolfiproprietario
orchestra and chorus Luigi Mancinellimaestro concertatore e direttore d'orchestra
Vincenzo Molajolimaestro dei cori
other operators Guglielmo Canoridirettore di scena
Tnzer [sic], Andreaattrezzista
remarks

[R.] Ia rappr. San Pietroburgo, Imperiale, 1862. A p. 2 avvertimento sulla proprietà letteraria. Lacerata l'ultima p. il testo è parzialmente illeggibile. Errata la numerazione delle scene.