ID 9469
permalink
library I-VcFondo Torrefranca LIBRETTI TORREFRANCA 991
title-page

LE DANAIDI / dramma per musica / da rappresentarsi / nel teatro alla Scala / il carnevale dell'anno 1795 / dedicato / alle LL. AA. RR. / il serenissimo arciduca / Ferdinando / principe reale d'Ungheria e Boemia, arciduca d'Austria, / duca di Borgogna e di Lorena ecc., cesareo reale / luogotenente, governatore e capitano / generale nella Lombardia austriaca / e la / serenissima arciduchessa / Maria Beatrice / Ricciarda / principessa di Modena, duchessa di Massa ecc.

edition MilanoGio. Batista Bianchi[1795]
format 16x10,4; pp. 56
acts atti 3
dedication Gaetano Maldonatia Ferdinando principe d'Ungheria e Boemia - Maria Beatrice Ricciarda principessa di Modenapp. 3-4; Milano, 26 XII 1794
illustrations

fregi 

performance Milano, Scalacarnevale 1795 [26 dicembre 1794]GROVE
libretto [Gaetano Sertor]
composer Angelo Tarchi
characters and performers
Danao re d'ArgoGustavo Lazzarini
Ipermestra figlia di Danao, amante e destinata sposa diTeresa Bertinotti
Linceo figlio d'Egisto re d'Egitto e nipote di DanaoAndrea Martini detto Senesino
Pelide principe egiziano e capitano della flotta di LinceoGiuseppe Battazzi
Argia altra figlia di DanaoMargarita Bianchi
Abante ministro e confidente di DanaoGiuseppe Cocchi
Coro delle danaidi e de' ministri del tempio della Vendetta, de' fratelli di Linceo, di soldati egiziani, dell'ombre de' fratelli di Linceo e delle danaidi, di furie e di spettri infernali; comparse: guardie e soldati argivi, marinari e soldati egizi 
stage designers Paolo Landrianiinventore e pittore
stage-hands Paolo Grassi
costume designers Mottainventore
Mazzainventore
choreographers Gaetano Giojainventore e compositore
orchestra and chorus Ambrogio Minojamaestro al cembalo
Agostino Quagliamaestro al cembalo
Luigi De Bailloucapo d'orchestra
other operators Maria Valeriosupplemento
Teresa Franchettisupplemento
Andrea Torrisupplemento
remarks

Ia rappr. con musica di Tarchi; Ia rappr. ass. Firenze, Pergola, 1792, con musica di Gaetano Isola (GROVE). Segue il ballo Cora o La vergine del sole (pp. 47-56). A p. 5 argomento, a p. 8 lista dei ballerini, a p. 10 citato il ballo La vindemmia o La contadina impertinente.