ID 3247
permalink
library I-VgcFondo Rolandi CASE-CASTA
title-page

[LA DONNA SERPENTE] C. Lodovici / LA DONNA SERPENTE / opera-fiaba / in un prologo, tre atti e sette quadri / tratta dalla fiaba omonima di / Carlo Gozzi / musica di / Alfredo Casella

edition MilanoG. Ricordi1932
format 20x13,3; pp. 2 n.n.+79
acts atti 3+prologo
illustrations

copertina (Cisari) 

performance Roma, Opera1932 [17 marzo]MAN
libretto Cesare Lodovici
composer Alfredo Casella
characters and performers
Altidòr re di TéflisAntonio Melandri (tenore)
Miranda fata, regina di Eldorado, sua sposaLaura Pasini (soprano)
Armilla sorella di Altidòr, guerriera, sposa di TògrulMaria Serra Massara (soprano)
Farzana fataAnna Maria Martucci (soprano)
Canzade amazzoneNiny Giani (mezzosoprano)
Alditrùf arciere di Altidòr
maschere
Alessio De Paolis (tenore)
Albrigòr servo di TògrulAdolfo Pacini (baritono)
Pantùl aio di AltidòrGino Vanelli (baritono)
Tartagìl basso ministro di TogrùlLuigi Nardi (tenore)
Tògrul ministro fedeleGiorgio Lanskoy (basso)
Demogorgòn re delle fateGiovanni Inghilleri (baritono)
La corifeaAnna Maria Martucci (soprano)
Una voce del desertoMaria Zilia (soprano)
La fatina SmeraldinaMaria Mariani (soprano)
Badur ministro traditoreMillo Marucci (baritono)
Un primo messoPietro Passarotti (baritono)
Un secondo messoNino Mazziotti (tenore)
Il corifeoPietro Passarotti (baritono)
La voce del mago Geónca
Due fatineMaria Zilia (soprano) - Maria Mariani (soprano)
Coro: fate, folletti, gnomi, soldati, popolo, nutrici
stage designers Cipriano Efisio Oppo
stage-hands Pericle Ansaldo
costume designers Cipriano Efisio Oppo
orchestra and chorus Andrea Morosiniistruttore dei cori
remarks

[R.] Iª rappr. ass. Iª ed. ass. Soggetto tratto dall'omonima fiaba di Carlo Gozzi. A p. 1 si avverte che i nomi dei personaggi 6-9 «sono i nomi caucasici di Truffaldino, Brighella, Pantalone e Tartaglia»; «maestro concertatore e direttore» Casella Alfredo, «maestro del coro» Morosini Andrea, «direttore della messa in scena» Forzano Giovacchino; attrezzista, Rancati. Visto del Ministero dell'Interno dell'11 gennaio, timbro a secco del marzo. Altra copia in R. (musica 2c lod). Esistono due elenchi di personaggi, uno con le didascalie e l'altro con gli interpreti; nella rubrica è stato prescelto l'elenco dei personaggi con le didascalie e i rispettivi interpreti.

languages

onomatopea (II 1)