ID 3334
permalink
library I-VgcFondo Rolandi CAVALLI A-G
title-page

ARTEMISIA / drama per musica / nel teatro / a SS. Gio. e Paolo / per l'anno MDCLVI / consacrato / alla Ser. real altezza / di / Ferdinando Carlo / arciduca d'Austria ecc.

edition VeneziaAndrea Giuliani1656
format 15x8; pp. 10 n.n.+72
acts atti 3+prologo
dedication N. Minato all'arciduca Ferdinando Carlo in data 10 I 1656
illustrations

fregi; lettere ornate 

performance Venezia, S. Giovanni e Paolo1656
libretto Nicolò Minato
composer [Francesco Cavalli]
characters
Melpomene
muse
Talia
Apollo
Due raggi d'Apollo
La Fortuna
La Virtù
La Cortesia
Le tre Gratie
Artemisia regina di Caria
Meraspe finto Clitarco, prencipe di Capadoccia [sic] sconosciuto
Alindo prencipe di Bitinia, generale d'Artemisia
Artemia prencipessa
feudatari di Meraspe che lo conoscono
Ramiro prencipe
Oronta prencipessa di Cipro in abito di soldato con nome d'Aldimiro
Indamoro aio della regina
Niso servo d'Oronta
Ombra di Mausolo
Eurillo
Erisbe
Coro di damigelle e soldati d'Artemisia, soldati e paggi d'Alindo, paggi di Ramiro, damiglielle [sic] d'Artemia, servi d'Oronta, intagliatori del Mausoleo, arcieri per il primo ballo, paggi per il secondo ballo
remarks

[R.] Iª rappr. ass. Iª ed. ass. Originariamente, come risulta dalla partitura, compariva un Cleante, di cui non c'è traccia nel libretto («In three places, music for Cleante has been crossed out and the text distributed to others characters in the opera»; ROSAND3, p. 218). ALM (p. 59) segnala un'antiporta. La c. 47-48 è mutila; la piccola perdita di testo (II ultima) è restaurata a penna in un foglietto incollato. A p. 5 n. n. Lettore: diversamente dal Xerse, nell'Artemisia «[...] tutto ciò ch'io t'apporto è di mia pura inventione [...]» e protesta; a p. 7 n. n. Argomento, a p. 25: «Otto arcieri formano il ballo» (fine I), a p. 48: «Otto paggi formano il ballo» (fine II); a p. 58, in margine all'a. di Eurillo Chiedete e sperate (III 9), si legge: «Quest'aria ogni sera sarà variata». Gli ultimi due personaggi si desumono dal testo.